domenica 26 marzo 2017

ALICE CAKE










I Biscotti dietetici di Stefania

Buoni golosi e sopratutto light i biscotti della mia amica Stefania sono stati una vera scoperta.

A volte la parola dietetico viene associata a qualcosa di poco saporito, sciapo, bianco 😁😁!! Insomma la parola "poco" la fa da padrone, o meglio la fa ma erroneamente, questi biscotti sono sensazionali !! Una vera "droga" !!

Ma veniamo a noi, gli ingredienti sono un pò cari e il risoltato sono circa 20/30 biscotti.

INGREDIENTI:

130 g           farina di grano tenero
100 g          fiocchi d'avena
2 cuc          cacao amaro
160 g         nocciole tritate
1 punta      lievito per dolci
1 pizzico    sale
130 g         sciroppo d'acero
100 ml      olio di cocco oppure di girasole

Unire tutti gli ingredienti formare delle palline e cuocere su carta forno 10/12 minuti a 180°. Lasciateli freddare e diventeranno croccantissimi !!


domenica 5 marzo 2017

TORTA DI COMPLEANNO


Spesso mi sono sentita dire che le torte in pasta di zucchero sono "belle" ma non buone, la critica comune è quella che siano poco saporite e molto asciutte.

Bè, io voglio sfatare questa diceria e dimostrarvi che le torte decorate in pdz possono essere "anche" molto buone.

Entrambe sono fatte con un ottimo Pan di spagna ripiene di crema e fragole (tante fragole).
Il trucco è questo dopo aver bagnato e farcito il pan di spagna le ho doppiamente glassate con "ganache al cioccolato". Si procede con la prima glassatura e poi in frigo a raffreddare e successivamente seconda glassatura e poi di nuovo in frigo.
A questo punto potete decorare come preferite.

Ganache al cioccolato
Ingredienti
300 gr di cioccolato fondente
200 gr di panna da montare
aromi (facoltativo)
Procedimento
Il cioccolato va sciolto a bagnomaria, quindi spezzettatelo il più possibile e ponetelo in un recipiente idoneo.
Versate sul cioccolato la panna liquida d eventualmente un aroma: zabaione, caffè solubile, purea di pistacchio... 

Mettete il recipente su una pentola piena d'acqua per lavorare il composto a bagnomaria, accendete il fuoco e mescolate senza interruzione, finché il cioccolato non si sarà completamente sciolto. 
Togliere dal fuoco e continuare a mescolare con una frusta finché non sarà tutto amalgamato, quindi lasciate raffreddare completamente la ganache, trasferitela in un contenitore ermetico e tenetela in frigorifero. 
Quando sarà il momento di usarla, riportatela a temperatura ambiente e montate il composto a lungo, con la frusta o con lo sbattitore elettrico, finché non sarà gonfio, soffice e chiaro.




mercoledì 23 novembre 2016

BISCOTTI SABLE'S A SCACCHI

Oggi sfogliando donna moderna ho trovato questa ricetta da suggerirvi. Questi biscottini risultano friabili e di estrema bontà sono deliziosi da accompagnare al te o da regalare.

INGREDIENTI

420 g farina 
250 g burro
1        albume
1        stecca di vaniglia 
120 g zucchero a velo
20 g   cacao amaro 
q.b.    sale 

PROCEDIMENTO

1) Versate la farina a fontana sulla spianatoia, unite lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il burro a fiocchetti. Incidente il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, togliete i semini con un coltello e lasciateli cadere sulla farina. Impastate gli ingredienti con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto a briciole. Poi aggiungete l'uovo e proseguite ad impastare rapidamente. Dividete la pasta in 2 metà dello stesso peso, lasciatene una al naturale, aggiungete all'altra il cacao e amalgamatelo, lavorando a piene mani.

2) Allineate i 2 panetti sul piano di lavoro e formate con le mani 2 rettangoli dello stesso spessore e della stessa lunghezza. Avvolgeteli separatamente in pellicola e metteteli in frigo per 30 minuti. Riprendete i panetti, tagliateli in bastoncini uguali per spessore (un cm) e numero. Spennellate i bastoncini con l'albume sbattuto e sovrapponetene 2 bianchi e 2 neri, alternando i colori, ottenendo così dei lunghi "lingotti". 

3) Tagliate ogni lingotto a pezzi di un cm di spessore e metteteli sulla placca rivestita con carta da forno. Con questi ingredienti dovreste ottenere circa 30 biscotti sablés a scacchi.


lunedì 7 marzo 2016

RAVIOLI DI ZUCCA E MANDORLE con CIPOLLA DI TROPEA

Avevo la zucca in frigorifero ormai da un paio di giorni e non avevo voglia di fare il solito risotto, quindi ho deciso di farne un condimento e un ripieno per una pasta.

Ho fatto una pasta all'uovo mettendoci un pizzico di curcuma, questa meravigliosa "polvere oro" gli ha conferito un retrogusto leggermente speziato e particolare esaltando anche il colore giallo che essa conferisce.














Ingredienti per la pasta all'uovo:

farina 300 g
uova   3 intere
sale q.b.
curcuma - mezza punta di cucchiaino.

ingredienti per il ripieno:

zucca - un paio di fette
ricotta - 50 g
parmigiano -3 cucchiai
sale .qb.
pepe q.b.
mandorle tritate - una manciata.

Ingredienti per il condimento: 

dadini di zucca
cipolla di tropea
parmigiano
olio evo

Procedimento: impastare gli ingredienti per fare la pasta, fate una palla e lasciatela riposare coperta da un canovaccio.

Prendete la zucca tagliatela a pezzi e fatela bollire, nel frattempo tritate le mandorle e inseritele in una ciotola con la ricotta ben scolata del suo siero, il parmigiano sale e pepe.Quando la zucca sarà cotta scolatela, strizzatela in maniera tale che perda più acqua possibile e unitela al composto avendo cura di amalgamarlo per bene.

Stendete la pasta e ricavate dei cerchi per fare i ravioli, inserite il composto e siggilateli spennellando con un pochino di acqua i due bordi interni, fateli combaciare creando una mezza luna.

Per il ripieno ho provato qualcosa di diverso, ho fatto "sudare in padella una cipolla di tropea" e ho aggiunto qualche cubetto di zucca, Ho sofritto il tutto e ho condito la pasta aggiungendo una generosa dose di parmigiano.








lunedì 15 febbraio 2016

Meringata

Per il compleanno della mia bambina ho realizzato questo dolce, la torta come potete vedere poggia su una base di polistirolo ricoperta di pdz. La torta è ripiena di zabaione chantilly meriga gocce di cioccolato fondente, pan di spagna e meringa.
Non avendo olto tempo a disposizione ho realizzato la  Meringa veloce, e l'ho utilizzata sia inserendo dei dischi all'interno sia sbriciolata per guarnire la torta.

Zabaione chantilly:

8 tuorli uovo
160 g zucchero
100 ml di marsala secco
panna montata qb

Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero fin che non otteniamo un bella spuma gonfia e biancastra, aggiungere il liquore, e cuocere a bagno maria fin che non inizia a sobbollire.
Far raffreddare e poi aggiungere la panna montata con movimenti dall'alto verso il basso.

Mettere alla base un disco di pan di spagna e spennellatelo generosamente con la bagna che preferite, fare il primo strato di crema e gocce di cioccolata, mettete sopra il disco di meringa e di nuovo lo zabaione e il cioccolato, chiudiamo con un disco di meringa.
A questo punto glassiamo con la panna montata e decoriamo con una cascata di meringhe sbriciolate.



Meringa veloce

Incredibile ma vero ! Meringa in 2 minuti al micronde !
Chiamarla meringa è un esagerazione, diciamo che ci somiglia molto, ma è veloce e il sapore è meraviglioso.
 Ingredienti:

300 g    zucchero a velo
1           albume d'uovo
1           pizzico di sale

Procedimento:
Uniamo gli ingredienti, e formiamo una palla, diamogli la forma desiderata, che sia un disco delle ciambelline o delle palline, tenendo presente che in cottura gonfia quindi regolatevi con  le dimensioni.
Ponetele nel micronde al massimo della temperatura per 2,5 minuti al massimo della potenza e il gioco e fatto !